29 novembre 2012

Il contatto pelle a pelle accelera lo sviluppo cerebrale

29 novembre 2012

E' stato scientificamente dimostrato che il contatto pelle a pelle tra mamma e bambino favorisce cicli di sonno adeguati, consentendo un migliore e più rapido sviluppo cerebrale nel neonato. Lo sostiene Susan Ludington, professoressa in Pediatric Nursing negli Stati Uniti ed esperta in marsupioterapia, neonati prematuri ed effetti del sonno sui neonati. Ecco cosa afferma sugli incredibili effetti del contatto pelle a pelle.

 

Il contatto corporeo incrementa lo sviluppo cerebrale

 

Gli stimoli che il cervello di un neonato elabora più facilmente sono quelli di tipo sensoriale, perché simili a quelli che hanno contraddistinto la sua vita all'interno dell'utero: pressioni leggere, rumori, calore, contenimento, ecc. Poiché nei primi tre anni di vita, si sviluppa il 75 % del cervello di un bambino, è fondamentale che egli riceva quanto prima un certo tipo di stimoli sensoriali. La marsupioterapia e più in generale il contatto corporeo con la mamma, contribuiscono in questo senso ad incrementare complessità e sviluppo del cervello.

 

Il contatto corporeo con la mamma stimola nel bambino l'autostima 

 

L'area cerebrale che si sviluppa maggiormente con il contatto pelle a pelle mamma-neonato è l’area limbica, ovvero l’area in cui risiedono l’autostima, la capacità di sentirsi amati, le facoltà emotive, ecc. (Ollauson et al., 2003).
Il contatto pelle a pelle mamma-bambino è, dopo l’allattamento al seno, il primo processo di influenza neurobiologica di sviluppo cerebrale.

 

La marsupioterapia favorisce il sonno e le funzioni vitali

 

Il sonno ha un andamento ciclico: fasi di sonno “attivo” (REM), si alternano a fasi di sonno profondo. Questi cicli nel sonno del bambino hanno solitamente un andamento preciso. Una predominanza delle fasi di sonno profondo, consente buone fasi di sonno attivo durante le quali vengono assorbite e metabolizzate, a livello cerebrale, le esperienze fatte durante la veglia. Nell'utero un piccolo di 32 settimane dorme 20-22 ore al giorno con fasi di sonno profondo che durano circa 40 minuti. I neonati in incubatrice dormono un numero di ore di molto inferiore, con una minore durata anche delle fasi di sonno profondo (10 minuti circa). I bambini in marsupioterapia presentano invece cicli di sonno profondo di circa 20 minuti.
La marsupioterapia favorisce enormemente il sonno, e considerando che un buon ciclo di sonno deve avere una durata di almeno un'ora, la marsupioterapia per i prematuri dovrebbe prevedere un contatto di almeno sessanta minuti. Oltre che a livello cerebrale, gli effetti della marsupioterapia si riscontrano nel neonato a livello di funzioni vitali, riduzione dello stress e miglioramento del sistema immunitario.

 

Effetti della marsupioterapia sui prematuri

 

Gli studi condotti ad oggi mostrano che lo sviluppo cerebrale di neonati prematuri portati in marsupioterapia può risultare accelerato di 3-4 settimane rispetto a bambini tenuti solo in incubatrice. Questo sviluppo comporta effetti diretti sul miglioramento dei parametri vitali: riduzione delle apnee, stabilità di temperatura e respiro, migliori output cardiaci, migliore irrorazione dei reni e riduzione dell’ipoglicemia. 

 

Intervista alla professoressa Susan Ludington:

 

Fonte: http://www.genitorichannel.it/I-figli-crescono/Primo-anno-di-vita-e-allattamento/Il-sonno-con-la-mamma-rende-i-bimbi-piu-intelligenti-video.html

 

CORSI DI MASSAGGIO INFANTILE PER GENITORI

 

Aggiungi Commento


  • Commento
  • Anteprima
Caricamento

Sviluppato da Antimonio Creative Farm

Condizioni di utilizzo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post. Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.

Note legali e copyright

PELLE A PELLE aderisce al Codice delle Buone Pratiche dei Blogger